Servizi

PRIVATI

Traduttore Russo Italiano

Bambini e ragazzi

Il carattere delle persone inizia a formarsi fin dai primi anni di vita ed è strettamente legato alle esperienze che vivono e alla modalità che imparano a mettere in campo per creare un ponte tra le proprie emozioni e il mondo esterno. L’arte terapia può educare i giovani a relazionarsi alle proprie emozioni e comunicarle in modo sano, sfruttando canali di comunicazione (quelli tattili e visivi) molto più diretti, semplici e comprensibili per loro rispetto a quelli verbali. Inoltre, purtroppo, a volte anche i bambini e i ragazzi vivono dei momenti difficili: malattie che costringono a letto o in ospedale, difficoltà ad esprimere le emozioni, a relazionarsi coi coetanei, a integrarsi nella vita scolastica o più in generale a comunicare a livello verbale. In tutti questi casi l’arte terapia può essere un valido metodo per aprire opportunità di dialogo e per agevolarli nel trovare delle forme di espressione di sé.
Traduttore Russo Italiano

Adulti

Viviamo in un mondo in cui a ciascun adulto viene richiesto di aderire a norme e stili comportamentali socialmente ritenuti corretti e accettabili. Unito alla frenesia della vita quotidiana, lo stress, le responsabilità e la routine, tutto questo può portare a non ascoltare le proprie emozioni (ad esempio reprimendole, giudicandole o razionalizzandole) oppure ad accentuarle, fino anche ad identificarsi con esse. Entrambe queste situazioni estreme e le diverse sfumature intermedie possono essere causa di grave malessere (cronico o occasionale, a seconda dei casi), che tende a emergere in particolar modo nelle situazioni di grande cambiamento/stress. L’arte terapia non richiede particolari doti o abilità da parte di chi intraprende questo percorso di crescita personale e permette di far emergere, esplorare, comprendere, accettare e imparare a gestire le proprie emozioni, tutte.
Traduttore Russo Italiano

Anziani

T. Kitwood afferma: “La demenza si configura come interazione fra danno neurologico e qualità delle relazioni interpersonale”, pertanto quando si lavora con anziani mal orientati e disorientati è importante che la relazione sia rispettosa: è necessario considerare l’anziano nella sua totale unicità, valorizzando la sua storia di vita, cercando di rispondere al bisogno di sentirsi utile, amato e ascoltato. Non bisogna pretendere competenze cognitive ormai perse, ma accogliere e valorizzazione i sentimenti e le emozioni ancora presenti. L’arte terapia, nel lavorare con anziani fragili, con lievi demenze o con malattia di Alzheimer, permette di attingere alla memoria antica, non intaccata dalla malattia. Così ognuno arriva a creare qualcosa d'importante, sostenuto all'interno di una relazione di fiducia, nel rispetto dei propri tempi… una piccola vittoria sull'annientamento della persona che certe malattie portano con sé.

ISTITUTI E ENTI NON PROFIT

Traduttore Russo Italiano

Scuole

Affiancare al valido lavoro degli insegnanti quello di un espero delle modalità espressive dei più giovani attraverso la creatività può generare molteplici vantaggi per le scuole che decidono di ampliare in questo modo la propria offerta formativa: le attività artistiche rappresentano per gli alunni un’importante momento di espressione e di sperimentazione nella relazione con sé stessi e con gli altri; gli insegnanti hanno l’opportunità di confrontarsi con personale esperto e di vivere questi momenti come vere e proprie occasioni formative che ampliano e rafforzano le competenze già acquisite; la scuola beneficia di programmi formativi all’avanguardia, che senza difficoltà possono essere visti come un fiore all’occhiello da parte della comunità locale in cui si opera.
Traduttore Russo Italiano

R.S.A. e Nuclei Protetti

Gli anziani fragili purtroppo tendono sempre più a manifestare letargia, depressione e isolamento: l’offerta da parte degli istituti che se ne prendono cura, che intendono davvero rispondere alle esigenze degli anziani e dei parenti che li hanno a cuore, si trova sempre più di frequente nella necessità di dover trovare delle valide soluzioni a questo tipo di difficoltà e ciò si sta dimostrando un’ostica sfida. L’arte terapia si dimostra in ciò estremamente utile poiché si basa su una modalità relazionale di particolare rilievo in ambito emozionale, differente rispetto alle attività proposte con scopo cognitivo, perché integra l’aspetto terapeutico coltivando la sfera emozionale con una modalità di lavoro che attinge direttamente all'inconscio, senza ricorrere all'utilizzo dei farmaci.
Traduttore Russo Italiano

Associazioni e cooperative

Fortunatamente a prendersi cura delle persone più fragili non ci sono solo enti pubblici e imprese, ma anche diversi gruppi di privati organizzati che agiscono senza scopo di lucro. Molto spesso i progetti prevedono la compartecipazione alle attività da parte di professionisti specializzati in determinati ambiti, che propongono servizi che sono di beneficio per le persone di cui essi si occupano.  i progetti infatti vanno costruiti ad hoc per certi tipi di utenza, lavorando in equipe e valorizzando le competenze di ciascuno, perché solo così si può fare la differenza, soprattutto nei casi particolari come bambini in adozione, ragazzi con dislessia o disgrafia, neo-mamme o genitori in fase di separazione, anziani affetti da morbo di Alzheimer, solo per fare degli esempi.
Daniela Bertuletti - P. I. 03776200168 - Via G. Pezzotta 5, Bergamo (BG) 24128 - Tutti i contenuti del sito sono proprietari e protetti da copyright, All rights reserved - Powered by Digigreg

EU Cookie Law: Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione ed i serivizi offerti al visitatore. I cookie ed il loro utilizzo sono accettati automaticamente se scegli di continuare a navigare questo sito.